venerdì 24 marzo 2017

Spring House... con abbassalingua!!!

Buongiorno mondo navigante!!!
Ufficialmente siamo in primavera, ma dalle mie parti il clima sembra non essersene accorto,
infatti è grigio, umido e freddino!!!

Ho pensato di portare un po' di sole, colore e primavera nelle mie giornate con questa simpatica casetta realizzata con dei bastoncini abbassalingua!!!

casettaprimavera_03w

Realizzare questa casetta è stato veramente semplice, con cinque abbassalingua ho formato il corpo della casetta e li ho fissati incollando con la colla a caldo un bastoncino in orizzontale e due bastoncini in diagonale per formare il tetto.

casettaprimavera_08w

Ho poi colorato tutto con due mani di acrilico perlato azzurro.
Una volta asciutto, ho passato una mano di acrilico bianco e prima che asciugasse ho eliminato l'eccesso con uno straccetto.
In questo modo ho dato un aspetto vintage alla mia casetta; per aumentare questo effetto ho sporcato tutti i bordi con un inchiostro a tampone marrone!

casettaprimavera_06w

Per decorare la casetta primaverile ho utilizzato dei fiorellini di carta riciclata,
li ho realizzati ritagliando la sagoma da un cartone di un vecchio rotolo di carta da cucina.
Ho colorato l'interno con un vecchio ombretto che non utilizzavo più, ed ho realizzato i pistilli con degli avanzi di carta velina gialla appallotolata e incollata al centro del fiorellino con la colla a caldo.

casettaprimavera_05w

questi fiorellini sono davvero semplicissima, ma creano un'atmosfera primaverile meravigliosa!

casettaprimavera_07w

Per realizzare il cuoricino centrale ho semplicemente incollato assieme due estremità degli abbassa lingua, ho sporcato tutto il bordo del cuore con l'inchiostro in tampone e poi l'ho incollato al centro della casetta!

casettaprimavera_10w

Avete visto com'è semplice portare un po' di aria di primavera in tutte le nostre case??
Io non ho ancora deciso se utilizzarla come fuori porta o come decorazione in cucina!!!
In ogni caso, ovunque si metta farà il suo bellissimo figurone!!!

Ora scappo!!!
Un grande abbraccio pieno di sole, colore e creatività!!!!
Buon fine settimana!!!!

Mi potete trovare anche su FacebookPinterest, Google+ e Instagram

venerdì 17 marzo 2017

irish Soda Bread!

Buongiorno mondo navigante!
Oggi per festeggiar eil girono di San Patrizio voglio condividere ocn voi la ricetta di un pane tipico Irlandese,
l'Irish Soda Bread!!

Una pagnotta profumata, fragrante e semplicissima da fare,
senza lievito e senza tempo di lievitazione!
A sostituzione del lievito si utilizza il bicarbonato di sodio,
che facendo reazione con lo yogurt fa nascere la magia!

IrihSodaBread_10w

Gli ingredienti per preparare questa pagnotta sono semplici,

1cup di farina bianca
2cup di farina integrale
1tsp di sale (un cucchiaino)
4tbs di burri freddo che io ho fatto a pezzettini piccoli (circa 50gr)
1 1/2 tsp di bicarbonato di sodio
1 1/2 cup di yogurt bianco (sono due vasetti e due o tre cucchiai)

IrihSodaBread_01wIrihSodaBread_02w

Per cominciare ho preriscaldato il forno e la leccarda su cui farò cuocere il pane a 220°.
In una ciotola capiente ho messo le farine, il sale, il burro tagliato a tocchetti e il bicarbonato.
Le manine della mia assistente hanno cominciato ad amalgamare le farine con il burro, fino a rendere il tutto come una sabbiolina.

IrihSodaBread_03w

a questo punto ho unito lo yogurt e con un cucchiaio di legno ho cominciato ad amalgamare il tutto.
Il bicarbonato fa reazione con lo yogurt e comincia a crescere.
Non preoccupatevi questo è normale.
Quando l'impasto è ben amalgamato, lo trasferisco su una spianatoia infarinata e impasto qualche minuto a mano, aggiungendo farina se necessario.

IrihSodaBread_09w

Ora formo una bella pagnotta,
con un coltello incido la cupolina a croce
(anche questo gesto fa parte della tradizione,
si faceva per tenere lontano il diavolo dall'abitazione e per chiedere protezione per tutta la famiglia, che avrebbe poi consumato il pane)
ed inforno sulla leccarda già calda a 220° per 30-35 minuti.

IrihSodaBread_11w

Trascorso questo tempo controlli il pane, capisco che la pagnotta è pronta quando picchiettando sul fondo con un cucchiaio di legno sento un rumore"sordo".

IrihSodaBread_04w

l'Irish soda bread è pronto per essere gustato!
Io personalmente preferisco farlo raffreddare e mangiarlo freddo!

IrihSodaBread_14w

Il risultato sarà una pagnotta profumata e compatta,
perfetta sia con il dolce che con il salato!
La morte sua, secondo me, è la mattina con una buona confettura, magari di mirtilli!!!
In genere si conserva per 2 o 3 giorni, ma non ho mai verificato perchè finisce sempre in giornata!!!

IrihSodaBread_15w

Questa è la mia versione di questo delizioso pane tipico dell'Irlanda.

Informandomi in rete ho visto che c'è un'associazione che tutela la storia, le radici e la tradizione di questo fantastico pane. Probabilmente leggendo la mia variante storcerebbero un poco il naso,
ma va bene lo stesso, perchè il risultato è comunque meraviglioso!!!

Spero tanto che questa ricetta vi sia piaciuta,
se anche voi provate a prepararla,
condividete il risultato sui miei social, sono molto curiosa di vedere i vostri impasti!!!

Ora scappo!!
A prestoooo!!!

Mi potete trovare anche su FacebookPinterest, Google+ e Instagram

martedì 14 marzo 2017

Auguri Papà!

Buongiorno mondo navigante!
Oggi pensiamo ancora ai nostri papà, 
dopo avergli realizzato un bellissimo regalo,
gli prepariamo una bellissima card!

BigliettoAuguriPapà_04w

Oltre che bella, questa card è semplicissima e velocissima da realizzare!
Io mi sono divertita a realizzarla assieme alla mia nipotina!

BigliettoAuguriPapà_02w

Questa è la sua versione!
Bellissima e piena d'amore per il suo papà!

QUI potete trovare il tutorial che abbiamo seguito noi,
è in inglese, ma ci sono le immagini ed è veramente supersemplice!

Come vedrete lei usa come base una busta da lettere, noi non avendone una a disposizione abbiamo piegato ed incollato un foglio bianco!

BigliettoAuguriPapà_05w

Per la cravatta lei usa dei fogli da scrapbooking, 
io ho preferito ricavare la cravattina da dei ritagli di cartoncino e dare libero sfogo alla creatività con dei pennarelli colorati! In questo modo la card risulta ancora più personale!!!

BigliettoAuguriPapà_07w

All'interno di questa "bustina/camicia" abbiamo messo il bigliettino con il messaggio di auguri per il papà!

BigliettoAuguriPapà_08w

Veramente molto semplice, ma allo stesso tempo originale e simpatico questo bigliettino!!!

Spero di avervi dato una bella idea per realizzare un dolce pensiero per il vostro papà!!!

Ora scappo,
come sempre ci sono mille cose da fare!

a Presto!!!




Mi potete trovare anche su FacebookPinterest, Google+ e Instagram

venerdì 10 marzo 2017

Felice Festa del Papà!!!

Buongiorno mondo navigante!
Il week end sta arrivando,
avete passato una bella settimana? Spero di si!!!

La festa del papà è ormai alle porte,
mancano pochissimi giorni e potremo inondare i nostri paparini di regalini, pensierini, dolcetti e bigliettini!

E' con immenso piacere che oggi colgo l'occasione per mostrarvi uno degli ultimi lavori che mi sono stati commissionati!

Un portafoto speciale da regalare ad un papino ancora più speciale!

Cornice festa del Papà_03w

Mi ha fatto tantissimo piace realizzare questo quadrettino 
che la piccola Matilda regalerà a suo papà,
 per la sua prima festa del papà!

Cornice festa del Papà_08w

Le scritte le ho realizzate con il pirografo montando una punta sottile!
Mi piace che il tratto sia fine e leggero.

Cornice festa del Papà_04w

Ho utilizzato anche una temperatura piuttosto bassa, in modo da non bruciare troppo velocemente il legno e sono ripassata più volte nelle zone che volevo scurire maggiormente!

Cornice festa del Papà_01w

All'interno del portafoto andrà una foto della piccola con il suo papà!

Cornice festa del Papà_02w

Troppo tenero e pieno d'amore questo portafoto!
Mi fa veramente piacere pensare che questo mio lavoro rallegrerà il cuore del papà della piccola Matilda non solo nel giorno della sua prima festa del papà, ma in tutti i giorni a venire!!!
Spero tanto gli piaccia come è piaciuto a me e alla mamma!

Cornice festa del Papà_07w

Ovviamente spero sia piaciuta anche a voi questa idea!
Voi cosa regalate ai vostri papà?
Gli farete un regalino o basterà solo il pensiero!?!?

Ora scappo...
altre mille cose da fare mi aspettano prima della fine della giornata!!!

Un grande abbraccio!
Ciaooooo

Mi potete trovare anche su FacebookPinterest, Google+ e Instagram

martedì 7 marzo 2017

Shamrock Crochet!

Buongiorno mondo navigante!

Siamo già alla seconda settimana di Marzo, 
questo vuol dire che tra poco si festeggerà il giorno di San Patrizio!!!
Quest'anno per decorare la mia casa a tema, mi sono armata di uncinetto e con un po' di avanzo di lana e di cotone ho realizzato questo simpatico festone composto da trifogli dalla varie tonalità di verde! 

ShamrockCrochet_01w

Realizzarli è veramente semplice:

Ho avviato 4 catenelle, nella prima catenella ho lavorato una tripla maglia alta, una maglia altissima, una tripla maglia alta, ho fatto 3 catenelle e le ho chiuse nella prima catenella con un punto bassissimo.

ShamrockCrochet_08w

Ho ripetuto questo schema per altri due petali, sempre nella stessa catenella. 
Quindi: tre catenelle, una tripla maglia alta... e così via.

ShamrockCrochet_10w

una volta fatti i tre petali, ho fatto 5 catenelle, ho fatto un punto alto nella seconda catenella risalendo il gambo ed ho proseguito con dei punti bassissimi fino a riportarmi al centro del trifoglio.

E' una lavorazione veramente semplice, in un battibaleno ne farete una marea!

ShamrockCrochet_13w

Questo trifoglio l'ho ottenuto con del filo di lana acrilica color verde oliva tessuto assieme ad un filo di lurex argento.

ShamrockCrochet_14w

Mentre per questo ho tessuto un filo di lana acrilica verde oliva con un filo di cotone verde pisello ed un filo di lurex argento.

ShamrockCrochet_03w

Ho poi fissato i trifogli su un nastro di organza verde per ottenere il mio festone!
Questi trifogli sono veramente semplici e carini. 
Con poco si può portare un po' di Irlanda in ogni stanza della casa!

Se poi applicate una piccola spilletta sul retro diventano un simpatico e molto economico accessorio da sfoggiare il giorno di San Patrizio!

ShamrockCrochet_05w

Spero che questo progetto vi sia piaciuto,
a Miew un sacco, 
mentre li facevo continuava a rubarmeli con quelle zampette unghiettose!!!

Ora scappo ad appenderli in ogni angolo della casa!!!

A prestooo!!!

Mi potete trovare anche su FacebookPinterest, Google+ e Instagram

venerdì 3 marzo 2017

Cosa c'è per cena?

Buongiorno mondo navigante!
Come è stata la vostra settimana?
La mia come al solito frenetica!

Tempo fa, un mio amico che conosce bene la mia passione per il riciclo
 mi ha portato delle vecchie cornici di varie forme e dimensioni, provenienti da un negozio di fotografia ormai chiuso da diversi anni.
Tra le tante, una in particolare ha catturato subito la mia attenzione!
Era perfetta, unico problema il colore!
Un effetto marmorizzato molto scuro con delle venature oro.
Decisamente non nel mio stile...

Cosa ho fatto???
Bomboletta alla mano le ho dato nuova vita!
Vi piace il risultato?

DinnerPlanner_01w

Mi piace molto l'effetto che ha creato l'oro che c'è sotto la cornice, che in alcuni punto tenta di emergere dalla vernice bianca, dando delle venature che si accordano perfettamente con il resto della composizione.

DinnerPlanner_05w

Ho voluto dare alla mia cornice uno stile romantico, per questo motivo ho utilizzato delle rose dal delicato color pesca e dei piccoli fiorellini di cotone bianchi e soffici.

DinnerPlanner_04w

La cosa che preferisco è che tutte queste decorazioni sono interamente realizzate a mano con materiali di recupero, infatti le rose e le foglie arrivano dal cartone dei rotoli da cucina, mentre i rametti del fiore di cotone li ho realizzati attorcigliando su se stessa una striscia di carta ritagliata da un sacchetto del pane!

DinnerPlanner_02w

Nella parte superiore della cornice ho messo un fiocchetto di yuta.
Adoro questo materiale semplice e "caldo" che fa subito effetto casa nella prateria!!

DinnerPlanner_07w

Questo quadretto è diventato il mio Weekly Meal Planner,
E' bastato inserire al suo interno un foglio con stampati i giorni della settimana ed il gioco è stato fatto.
Il carattere che ho usato è questo: Suburban Pledge, e si accorda molto bene con lo stile della cornice.
Per scrivere sul vetro uso un semplice pennarello per le lavagne bianche,
scrive bene e per cancellare basta un tovagliolino!

DinnerPlanner_06w

Cosa ne pensate? vi piace la mia cornice?
Mia madre ne ne è innamorata e mi ha chiesto di realizzarne una anche per lei!
Quindi prossimamente vedrete anche quella!
Voi avete esposto il menù della settimana?
Io all'inizio pensavo non servisse, invece lo trovo molto comodo, almeno in questo modo anche la dolce metà può dire la sua, e di questo è molto contento!

Ora scappo, ho ancora una valanga di cosa da fare prima dell'ora di cena!
A prestooo!!!!

Mi potete trovare anche su FacebookPinterest, Google+ e Instagram